BielLeOgGi

Un blog più uguale degli altri

La (presa di) coscienza di Zeno

Posted by sterte su 3 luglio 2007

Ai tempi delle superiori uno dei pochi libri letti per forza (il modo migliore che ci sia per rovinare anche dei capolavori incrollabili) che mi piacque dal primo momento fu La coscienza di Zeno, di Italo Svevo. Senza scomodare critica letteraria o fare discorsi seri, l’idea di sto sfigato incapace di prendere una decisione, di fissarsi un obiettivo, o di portare a termine un compito, aiutato qua e la, come se non bastasse, dalle circostanze, mi ha sempre affascinato. La maggior parte dei miei amici invece, troppo impegnati a tentare inutilmente di immedesimarsi in un Rimbaud o Cobain qualsiasi, non sopportava quello sfigato.

Forse i miei amici avevano gusti più raffinati, o perlomeno sapevano scegliersi modelli migliori, credo però di aver vinto sul piano della longevità. Chi venerava Rimbaud e Cobain probabilmente ora legge al più il Corriere della Sera e fa il figo sentendo il jazz o il finto alternativo maledetto col metal (e qui è colpa mia, ma il metal e tutti i suoi sottogeneri non li ho mai minimamente digeriti). Io sento comunque musica di merda, ma sono alla ricerca di una versione economica de La coscienza di Zeno da rileggere e rigustare, immedesimandomi con uno sforzo ancora minore rispetto a qualche anno fa.

Annunci

2 Risposte to “La (presa di) coscienza di Zeno”

  1. nevermind said

    Cito a memoria dal Corriere della Sera:

    “I’m worse at what I do best and for this gift I feel blessed.”

  2. fante said

    vorrei scrivere qualcosa di intelligente ma penso solo alle gambe su tacchi ultimamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: