BielLeOgGi

Un blog più uguale degli altri

Governo in Clemente

Posted by sterte su 24 gennaio 2008

Non starò qui a fare tirate sul decadimento civile dell’italia, nè a scandalizzarmi di come un ministro indagato possa far cadere un governo anzichè limitarsi a scomparire dalla scena, non inizierò nemmeno a chiedermi come è posibile che al momento il favorito sulla carta, si dovesse andare a votare, è un criminale pluriindagato e pluricondannato, che ha già portato una volta l’Italia sull’orlo del baratro, e probabilmente anche oltre, nè come l’ultima clamorosa malefatta di tale signore, scoperta e resa pubblica meno di un mese fa sia già stata allegramente dimenticata.

Sono qui per dire solo una cosa… si dovesse andare al voto, probabilmente questa volta non mi “tapperei il naso” ancora una volta, ma semplicemente, ormai esasperato rinuncerei a votare. Ammetto però che l’unico ad avere un programma chiaro, anche se  a mio modo di vedere assolutamente non condivisibile, sembra essere, ahimè, il Mons. Bagnasco!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: